IL PUZZLE

Inviato da don Mauro il Mar, 14/11/2017 - 21:33
cento parole di comunione

Mi hanno regalato uno stupendo puzzle raffigurante delle margherite bianche: nei ritagli di tempo che le giornate mi concedono (dopo le 23.00!) mi sono messo a comporlo. Le tessere che apparentemente sono tutte simili, sono invece uniche e trovano una sola collocazione.

E' infatti solo l'insieme composto che mostrerà il disegno completo. Penso alla comunità pastorale: ciascuno è come una tessera di uno stupendo puzzle che deve manifestare l'Opera di Dio nella storia.

Gioisco quando, con pazienza e calma, riesco a collocare al posto giusto una tessera, che pian piano lascia trasparire il disegno. Importante è scoprire e occupare il posto giusto che ciascuno deve occupare per 'realizzare' il disegno della Comunità stessa.

Il regista di tutto non è il parroco, ma lo Spirito Santo che abilita ciascuno a trovare con generosità il suo posto: da soli, isolati dagli altri, non comprendiamo il senso della nostra vita risultando 'insignificanti'.