CUSTODITI DA DIO

Inviato da don Mauro il Mar, 05/04/2016 - 13:44
Cento parole di comunione

L'altro giorno ho ricevuto un SMS da una coppia di giovani sposi: "Con grande gioia ti comunico la nascita delle nostre due bimbe, Olivia e Caterina. E' una grande sorpresa!"

Per ogni uomo la vita è un dono che riceviamo e dobbiamo custodire ed esaltare fin dal suo sbocciare, proseguendo poi nella crescita, nella sua maturità ed anche quando sembra avvizzire ed entrare nel crepuscolo. Su di essa veglia sempre Colui che della Vita è l'artefice e creatore!

O cuore mio, non staccarti dal sorriso del tuo Dio, non errare lontano da Lui!
Colui che ha preso cura di te fin dal seno materno, non ti custodirà ora che ne sei uscito?

E' prorpio vero: la Provvidenza divina, a partire dal concepimento, custodisce la 'sua creatura'  nonostante i suoi limiti e ne è sempre orgogliosa anche se conosce la sua fragilità!