Azione Cattolica

Azione Cattolica

Percorso formativo adulti - "Generatori"

Inviato da Sandro Vergani il Ven, 11/01/2019 - 11:19

DISCERNERE per GENERARE - Diventiamo generatori quando impariamo l'arte difficile del discernimento. Per completare l'approfondimento iniziato nell'ultimo incontro di dicembre, leggeremo e commenteremo alcuni brani del "Discorso alla città", dal titolo "Autorizzati a pensare" che il nostro arcivescovo Mario Delpini ha tenuto il 6 dicembre scorso in Sant'Ambrogio  - Martedì 15 gennaio 2019 alle ore 21.00 c/o l'oratorio di Valle Guidino

Etichette

Percorso formativo adulti- "Generatori"

Inviato da Sandro Vergani il Ven, 14/12/2018 - 21:53

DISCERNERE per GENERARE - Diventiamo generatori quando impariamo l'arte difficile del discernimento E' Gesù stesso a chiedercelo, osservando come siamo capaci di prevedere il tempo che scorre , ma quanto fatichiamo a comprendere e giudicare il tempo della vita e della salvezza, il tempo che viviamo e in cui siamo immersi.

Etichette

Percorso formativo adulti- "Generatori"

Inviato da Sandro Vergani il Mer, 07/11/2018 - 17:22

ASCOLTARE per GENERARE - Nella casa di Betania Marta e Maria accolgono Gesù. Dalla loro esperienza comprendiamo che accoglienza, ascolto e servizio sono i volti di una stessa storia. L'ascolto dà valore all'accoglienza e motivazione al servizio. Ascoltare la Parola di Dio è accogliere il Signore nella nostra vita e lasciarci riempire il cuore dal suo amore, così da diffonderlo in ogni altra relazione, diventando capaci di generare.  - Martedì 13 novembre 2018 alle ore 21.00 c/o l'oratorio di Valle Guidino

Etichette

SAPORE DI SANTI

Inviato da Deb il Dom, 21/10/2018 - 21:34

MERCOLEDI' 31 OTTOBRE dalle ore 18.00 alle ore 22.30
negli oratori di Renate e Veduggio

FESTA DEI SANTI per tutti i ragazzi dalla I elementare alla III media organizzata dall'ACR

Ore 18.00 Accoglienza
Ore 18.30 Attività
Ore 19.00 Cena
Ore 29.30 Gioco
Ore 22.00 Preghiera con i genitori e conclusione

Iscrizioni entro sabato 27 ottobre c/o Debora (328 9537514). Verrà chiesto un contributo di 5 euro per la cena.

Etichette

Le prospettive del lavoro tra nuove tecnologie e precarietà

Inviato da Deb il Dom, 21/10/2018 - 21:22

VENERDI 26 OTTOBRE ore 21.00
c/o Auditorium "Le radici" via Vittorio Emanuele RENATE

INTRVERRANNO

  • don Walter Magnoni, Direttore Ufficio Pastorale sociale del lavoro della Conferenza Episcopale Lombarda
  • Massimiliano Riva, Imprenditore e Presidente Zona nord Milano Assolombarda
  • Rita Pavan, Segretaria CISL Monza e Brianza

Etichette

LEGALITA': DIALOGO A PIU' VOCI

Inviato da Deb il Dom, 20/05/2018 - 23:19

VENERDI’ 25 MAGGIO ORE 21.00
Sala don Caccia – Oratorio di Giussano – via D’Azeglio 32

L’Azione Cattolica Decanale in collaborazione con l’associazione Brianza SiCura, con il Decanato e con il patrocinio dei Comuni invita ad una serata di sensibilizzazione sul tema della legalità. In particolare verrà affrontato il problema della penetrazione mafiosa sul nostro territorio. Come si manifesta? Quali scopi persegue? Come cerca di aumentare il suo potere? E noi come possiamo difenderci e contrastarlo?

Etichette

PERCORSO FORMATIVO ADULTI - I nostri luoghi... attraverso i luoghi di Gesù

Inviato da Sandro Vergani il Mer, 09/05/2018 - 20:15

SEGUIRE GESU' ALLA TOMBA VUOTA - L'ultimo luogo attraversato da Gesù è la tomba vuota, quella tin cui viene sepolto morto e da dove esce vincitore e vivo. Con la sua resurrezione Gesù chiede ai discepoli di misurarsi con il mistero della morte e della vita, per non essere increduli ma diventare credenti. - Martedì 15 maggio 2018 alle ore 21.00 c/o l'oratorio di Valle Guidino

Etichette

PERCORSO FORMATIVO ADULTI - I nostri luoghi... attraverso i luoghi di Gesù

Inviato da Sandro Vergani il Gio, 12/04/2018 - 12:12

SEGUIRE GESU' SULLA STRADA - Gesù cammina per la strada dove incontra un uomo che lo chiama "maestro buono" e che desidera capire come raggiungere la felicità. Gesù, dopo averlo guardato con simpatia e amore, gli propone la libertà di diventare se stesso e non dipendere più dalla ricchezza. Quell'uomo non si deciderà a seguire Gesù perché troppo legato ai suoi beni. Chi vuole essere seguace di Gesù deve fare i conti con la libertà ma soprattutto sentirsi amato da Lui.

Etichette