SALVE REGINA

Inviato da don Mauro il Lun, 15/06/2020 - 08:45
cento parole

Il prossimo sabato celebreremo il Cuore Immacolato di Maria! Una delle preghiere più  care al popolo cristiano è la 'Salve regina...', preghiera nata al tempo della riforma Gregoriana, in un momento di grande ripresa spirituale, di fronte a secoli di decadenza e di sterilità.

Il guardare a Maria diventò forte motivo di coraggio; sentirla regina era come aver dentro il cuore la voglia di trasformare in bene tutte le cose, di cambiare la storia, di reagire al male.

Nacque nel cuore dei monaci, assieme ad altre grandi antifone mariane, che sono meravigliose e semplici preghiere sgorgate da gente di grande fede.

E' una preghiera che nella mia vita ha un significato profondo ed intenso. Maria è messaggio di regalità, di bene, di luce; per questo guardiamo a Lei, per imparare anche noi a 'far diventare oro'  le nostre opere quotidiane.

La preghiera della Salve Regina ci aiuta a compiere questa trasformazione. In questo tempo ancora di 'emergenza'   "...a Te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime..." , recitiamo e meditiamo questa preghiera, gustiamone la bellezza, rivolgiamoci a Maria nostra Regina e Madre di misericordia, con affetto e grande fiducia.

Non ne saremo delusi!