Cento parole di comunione

IL GUSTO DELLA PREGHIERA

Inviato da don Mauro il Lun, 06/09/2021 - 08:51

La preghiera è il respiro della vita. Così diceva sant'Agostino: "Il pregare consiste nel bussare alla porta di Dio e invocarlo con insistente e devoto ardore del cuore. Il dovere della preghiera si adempie meglio con i gemiti che con le parole, più con le lacrime che con i discorsi. Dio infatti pone davanti al suo cospetto tutte le nostre lacrime".