LA MANO DI DIO

Inviato da don Mauro il Mar, 13/10/2020 - 09:30
cento parole

Dio è sempre presente e vicino, ma è anche altissimo, non piegabile dalle nostre mani, sempre nuovo e fascinoso, carico di Mistero.

Un Dio che non è soggetto ai nostri progetti, che dirige con saggezza e provvidenza tutti gli eventi della nostra vita. Un Dio vicino ed altissimo, sono le due facce della Verità. Vicino a te ed insieme lontana, oltre te.

Come la vita stessa che è nelle tue mani, e tuttavia ti sfugge e ti supera. Dal sapiente intreccio, come trama ed ordito, di questi due aspetti, dipende la tua felicità! Così ti accorgi che Dio parla in luoghi precisi, si rivela in fatti chiari e va sempre 'oltre'.

Perché quel Dio che a volte sembra assente, soprattutto in certe situazioni, sa intervenire e confermare con splendore la sua mano di Padre. Sembra sia a tratti lontano, ma in realtà, è vicino ed interviene nei momenti decisivi! Invisibile ed onnipresente è la mano di Dio!