IL GALLO ED IL TEMPO

Inviato da don Mauro il Lun, 21/06/2021 - 10:31
cento parole

Il gallo segna il tempo! E' posto da Dio come l'annunciatore che ti sveglia e ti risveglia, e ti ricorda che il cuore tuo deve restare sempre vigilante. Quando giunge l'alba, quando il giorno si avvicina, quando il  tempo della notte sta fuggendo, eccolo dirti che il tempo si è innestato nell'Eterno di Dio.

Certo il gallo ricorda a tutti il tempo che passa; ci sveglia al mattino e ci richiama alla preghiera. Con il tempo devi dare valore e bellezza ad ogni tempo: è nel tempo che realizzi i tuoi sogni d'amore, è nel tempo che cambi il mondo.

Ci vuole tempo, certo, cioè pazienza, passo cadenzato, calma. Ma intanto sei forte nell'amore, generoso nel cuore. Il presente è eterno gioco di Dio!

Come ci insegna il Vangelo, dove l'Oggi è l'avverbio di tempo più valorizzato. Oggi nella sinagoga Gesù compie la sua missione; oggi Gesù cambia l'acqua in vino; oggi ci viene data come Madre, Maria.

Nell'oggi così pensato e sentito, si proietta il futuro che diviene attesa, avvento e speranza.

Ed il saggio Pascal annotava nei suoi famosi 'Pensieri':"Solo il tempo riempito d'amore resta in eterno!". Nel canto di un gallo, che ogni mattina ci risveglia per l'eterno di Dio!