23 GENNAIO 2022: DOMENICA DELLA PAROLA

Inviato da Admin il Sab, 15/01/2022 - 17:14
Domenica della Parola

“Beato chi ascolta la Parola di Dio” Lc 11,28
Lectio divina comunitaria
tutti i venerdì
dal 21 gennaio al 18 febbraio

Domenica 23 gennaio si celebra la “Domenica della Parola” istituita da Papa Francesco nel mese di settembre 2019  “perché abbiamo urgente necessità di diventare familiari e intimi della Sacra Scrittura e del Risorto, che non cessa di spezzare la Parola e il Pane nella comunità dei credenti".

Custodire la Parola equivale a farla diventare come un seme che porta frutto a tempo debito (cfr. Lc 8, 15).

La sua efficacia, comunque, non dipende tanto dall’impegno personale, ma dalla forza che scaturisce da quella Parola divina.
La comunità cristiana, pertanto, diventa il luogo privilegiato dove poter ascoltare e vivere di questa Parola, perché nella comunità i cristiani sono realmente fratelli e sorelle che si sostengono l’un l’altro vivendo nell’amore. La Domenica della Parola di Dio,  permette ancora una volta ai cristiani di rinsaldare l’invito tenace di Gesù ad ascoltare e custodire la sua Parola per offrire al mondo una testimonianza di speranza che permetta di andare oltre le difficoltà del momento presente.

Anche nella nostra comunità pastorale, nelle celebrazioni di questa domenica, daremo risalto all’importanza della Parola di Dio, consapevoli che "La Chiesa si fonda sulla Parola di Dio, nasce e vive di essa." (Verbum Domini 3); con questa consapevolezza, quest’anno vogliamo offrire anche un momento più prolungato di incontro con la Parola di Dio meditata e pregata.

Per questo vi invitiamo ad un percorso di Lectio divina, sulla Parola di Dio della domenica, che si svolgerà nella Chiesa di Valle Guidino alle ore 20.30:

  • Venerdì 21 gennaio don Fabrizio (SCARICA IL TESTO per seguire la lectio)
  • Venerdì 28 gennaio don Mauro (SCARICA IL TESTO per seguire la lectio)
  • Venerdì 4 febbraio don Piero
  • Venerdì 11 febbraio don Paolo
  • Venerdì 18 febbraio don Antonio

Le celebrazioni saranno trasmesse anche in streaming sui soliti canali